"Chi nasce cornetto non può morir gelato" - Miel&Ricotta


venerdì 28 giugno 2013

Semifreddo alla vaniglia e torroncino

Una principessa vive con la sua mamma Regina in un bel castello. Una mattina, vuole dalla mamma tanti baci ma la Regina ha troppo lavoro da sbrigare con i visitatori per soddisfare il suo desiderio. Consiglia quindi alla principessa di andare alla ricerca della Regina dei baci. La principessa parte con un piccolo aereo rosso. Incontra la Regina delle torte, la Regina dei gatti, la Regina dei fiori e altre ancora, ma nessuna Regina dei baci. Solo quando sarà tornata a casa scoprirà chi è veramente.

AERTSSEN K., La Regina dei baci, Babalibri




Questo è uno dei libri che metterò in valigia, prima di andare in vacanza, insieme alla speranza di riuscire, finalmente, a trovare un pò più di tempo da dedicare alle mie principesse.
Perché normalmente, proprio come la mamma Regina del libro, ho sempre qualche faccenda da sbrigare e non abbastanza ore in una giornata per farci stare tutto quello che vorrei.
E' il destino delle mamme di oggi... lo sapete bene anche voi... che però, in mezzo a tutto il resto, riescono comunque a trovare il tempo per le coccole, per una fiaba, per un giro ai giardini, per un dolce da fare insieme, per una torta da preparare a un'amichetta.
Anche se questo vuol dire andare a letto tutte le sere all'una di notte e svegliarsi presto la mattina.
Perchè anche le faccende più noiose vanno sbrigate e non si può sempre derogare.


Se, come me, anche voi avete problemi di tempo, allora non dovete perdervi questo buonissimo e velocissimo semifreddo alla vaniglia e torroncino.
Vi serve giusto il tempo di montare una confezione di panna montata.
Non ci credete?











 
Il gelato è il No Fuss Vanilla Ice Cream di Martha Stewart, montato in stile Viennetta con granella di torroncino e cioccolato fondente. 



Ingredienti
latte condensato in lattina (la confezione da 397 g, già zuccherata)
500 ml di panna fresca da montare
estratto di vaniglia 
2 cucchiai di liquore tipo Vov oppure Bourbon

torroncino
cioccolato fondente


Mescolare il latte condensato con la vaniglia ed il liquore.
Montare bene la panna e poi unire pian piano il latte condensato, mescolando delicatamente per non smontare il composto.
Questo potrebbe anche bastare per ottenere un buon gelato che non ghiaccia mai completamente.
Io, però, ho voluto vestirlo a festa.
Così, ho foderato con carta forno uno stampo da plumcake e ho versato una parte del composto.
Ho spolverato con granella di torrone e ho lasciato cadere il cioccolato fuso dal cucchiaio, creando dei ghirigori.
Attenzione a non fare uno strato troppo spesso di cioccolata, altrimenti avrete difficoltà a tagliare le fette.
Ho fatto altri strati di gelato, torroncino e cioccolato, fino a terminare tutti gli ingredienti.
Poi ho infilato in congelatore, per tutta la notte (ci deve stare almeno 8 ore).

Come ho già detto, questo gelato non ghiaccia mai completamente, quindi non serve tirarlo fuori dal freezer molto tempo prima di servirlo... non avrete alcun problema a tagliarlo.

Io non avevo nè Vov nè Bourbon e ho usato direttamente 2 cucchiai della mia essenza di vaniglia, fatta con vaniglia Bourbon e vodka (ve la racconto un'altra volta).. 
Era vanigliosissimo :) voi, regolatevi secondo il vostro gusto, per la quantità di aroma da usare.

Per la cioccolata, invece, vi suggerisco di sceglierne una fondente, piuttosto amara, in modo da contrastare il dolce della vaniglia e del torroncino.



Infine, se avete bimbi piccoli o se semplicemente vi piacciono le storie per bambini, vi suggerisco di dare un'occhiata al bellissimo blog di Antonella, dal quale ho preso il suggerimento per acquistare il libro di cui vi ho parlato e diversi altri!







Con questa ricetta partecipo al contest Strati su strati di Le cuoche per gioco




Con questa ricetta partecipo al contest Sapori d'estate di Lamponi e tulipani


 Con questa ricetta pertecipo al contest Dolci Freschi di Vale cucina e fantasia.


12 commenti:

  1. bravissima angela!!! davvero da rifare!!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara! questa golosità è perfetta per il contest!!! Domani la inseriamo nell'elenco, baci!

    RispondiElimina
  3. ciao e ben trovata , ti faccio i miei complimenti il tuo blog e' bellissimo e le ricette fantastiche , ti seguiro' molto volentieri....felice settimana .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, grazie per i complimenti e per essere passata :)

      Elimina
  4. che bel semifreddo, davvero goloso!
    Ti ringrazio per aver partecipato e a presto! :)

    RispondiElimina
  5. Ciao e grazie quante belle ricette mi hai mandato! Tutto perfetto grazie mille

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...